celiachia danni denti

Celiachia: ecco come l’odontoiatra può diagnosticarla

Secondo l’ultima relazione del Ministero della Salute sulla celiachia, l’Italia al 31 dicembre 2015 conta 182.858 casi diagnosticati, quasi 11.000 in più rispetto al 2014. Una patologia che ha molteplici conseguenze per il benessere dell’organismo, spesso difficile da diagnosticare, lo stato di salute del cavo orale potrebbe però essere il primo campanello d’allarme per l’evidenza della celiachia. Continua a leggere

frattura del dente

Frattura del dente: cause e interventi

La frattura del dente è una problematica molto comune ma non tutte le fratture sono uguali e possono avere cause diverse.

Un odontoiatra esperto non si limiterà a dirvi che un dente è spezzato. Un dente può definirsi fratturato quando la frattura parte dalla superficie e continua verso la radice del dente, una frattura di questo tipo, che non viene individuata e curata per tempo, può causare la spaccatura del dente in due parti. Continua a leggere

Fumo e salute dentale

Fumo e salute dentale

Fumatore con denti sani? Poco probabile. Se per avere denti sani è necessario averne cura e recarsi dal dentista in modo costante, il fumatore più o meno accanito non potrà godere di una salute dentale pari a quella di un paziente non fumatore. Lo dimostra uno studio tedesco di cui approfondiremo nel corso dell’articolo.

Il fumo è dannoso anche a piccole dosi ma quando il numero di sigarette consumate si assesta sulle Continua a leggere

Implantologia senza dolore

Implantologia senza dolore, si può

Parlare di implantologia è utile per sfatare l’idea che questo tipo di intervento sia sempre doloroso. Oggi l’odontoiatria e, in particolare, l’implantologo si sono adoperati per ridurre al minimo l’impatto sul paziente: dall’implantologia computer guidata ai nuovissimi strumenti diagnostici, alla sedazione cosciente che allenta la tensione del paziente pur mantenendolo vigile e permettendo al dentista di lavorare con la massima concentrazione. Un intervento di implantologia senza dolore è oggi possibile. Continua a leggere