implantologo milano

Implantologo, odontoiatria, igienista dentale: di cosa si occupano?

Implantologo è sinonimo di odontoiatra? L’igienista dentale è un dentista? L’odontotecnico ha una laurea in medicina? I dubbi relativi alle figure professionali in ambito odontoiatrico sono veramente tanti, come capire di quale specialista si ha realmente necessità?

Per chi non opera nel campo dell’odontoiatria tutte le figure professionali che operano in uno studio odontoiatrico sono identificate genericamente come dentisti.

In realtà esistono diversi tipi di specializzazioni odontoiatriche caratterizzate da specifiche competenze, rivolgersi a uno specialista è senza dubbio la scelta migliore che un paziente possa fare per risolvere il suo problema con i denti.

Implantologo o parodontologo? Chi cura cosa?

implantologo milanoCi capita di ascoltare al tg notizie relative a falsi dentisti, queste notizie hanno giustamente una grande enfasi per il pericolo che comportano, ma avere un problema ai denti e affidarsi allo specialista sbagliato può avere le stesse conseguenze.

Dopo la laurea in Odontoiatria un dentista può dedicarsi all’esercizio generico della professione e non specializzarsi in alcuna branca dell’odontoiatria, oppure proseguire gli studi scegliendo una specializzazione in:

  • Odontoiatria pediatrica
  • Chirurgia orale
  • Ortognatodonzia

Potrà inoltre conseguire ulteriori specializzazioni, grazie a corsi di perfezionamento e master, ossia:

Tutti gli odontoiatri sono medici iscritti all’Albo degli Odontoiatri presso l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia in cui esercitano. Trattandosi di un Albo pubblico e consultabile, il paziente può sempre verificare i titoli del medico a cui ha deciso di affidarsi.implantologo milano

Odontoiatra generico

L’odontoiatra generico si occupa della prevenzione, della diagnosi e la cura tutte le patologie del cavo orale: denti e tessuti. Eseguono  terapie  conservative, terapie canalari, sedute di igiene professionale, prescrivono farmaci, rilevano impronte dentali e, spesso, interventi di estrazione dentale.

Ortodonzista

La specializzazione di un ortodontista è in ortodonzia, si occupa principalmente di allineamento dei denti, previene e cura le malocclusioni con l’applicazione di specifici trattamenti ortodontici.

Parodontologo

Il parodontologo è invece specializzato nella prevenzione, la diagnosi e la cura delle patologie legate al parodonto o comunque ai tessuti che fungono da sostegno per il dente.

Implantologo

implantologia a carico differitoL’implantologo è specializzato in interventi di implantologia, ossia si occupa dell’inserimento degli impianti dentali. Un implantologo può essere inoltre specializzato in implantologia a carico immediato o implantologia a carico differito. Si tratta di un chirurgo, ma esegue prevalentemente interventi di chirurgia implantare.

Gnatologo

La specializzazione di uno gnatologo riguarda tutto ciò che concerne il sistema temporomandibolare, ossia le articolazioni della bocca e le patologie ad esse correlate. Interviene quando l’occlusione, ovvero la chiusura della bocca, non è perfetta e causa o potrebbe causare disfunzioni articolari.

Odontoiatra pediatrico o pedodontista

L’odontoiatria pediatrico segue i pazienti più piccoli per la prevenzione, la diagnosi e la cura di patologie legate allo sviluppo del cavo orale, denti decidui e problematiche odontoiatriche in relazione alla crescita.

Perché per sostituire i denti devo necessariamente andare da un implantologo?

Il principio che guida la scelta di un medico è lo stesso che guida ogni altra scelta che necessiti la risoluzione di un problema. Nessuno di noi chiamerebbe un fabbro per aggiustare un rubinetto che perde.

Casi clinici specifici e alle volte complessi, necessitano di competenze adeguate. Un implantologo che esegue migliaia di interventi di implantologia all’anno ha l’esperienza per affrontare le problematiche che dovessero presentarsi durante un intervento.

Esperienza e competenza rappresentano una sicurezza per i pazienti.