In 24 ore e con solo 3 appuntamenti, TU torni a sorridere
Arcata completa in 24 ore
Pagamenti rateizzati e finanziabili
Garanzia a vita su tutti i nostri impianti 

Parodontite

Prenota una visita gratuita di controllo con tac inclusa!

Parodontite

Close-up of a man with a beard during a reception at a dentist.

Cos'è la parodontite?

La parodontite (o piorrea) è una malattia molto diffusa e si tratta sostanzialmente nell’infiammazione delle gengive. Circa il 50% della popolazione ne è colpita e diagnosticarla per tempo aumenta notevolmente la possibilità di curarla.

A causa della parodontite si creano le tasche parodontali, cioè degli spazi tra il dente e la gengiva dove si accumulano i batteri che, calcificandosi, diventano il tartaro.
Queste tasche parodontali non permettono la corretta igiene orale e la malattia, di conseguenza, si autoalimenta.
Purtroppo, i pazienti con i sintomi più gravi possono arrivare fino alla perdita di alcuni denti ma la velocità di progressione della malattia è soggettiva.

Sintomi e Cure per Parodontite, Gengivite e Piorrea

COME CURARE LA PARODONTITE

Nei casi meno gravi, la parodontite può essere curata con le sedute periodiche di igiene professionale con le quali si procede alla rimozione della placca e del tartaro sotto gengivali.

Nei casi più gravi di parodontite cronica il paradontologo potrebbe consigliare l’intervento chirurgico al fine di ripulire i tessuti ed eventualmente rigenerare l’osso.

cosa influisce negativamente sulla malattia paradontale?

Una scorretta igiene orale:

  • Il fumo
  • Lo stress
  • Il diabete
  • Malattie che abbassano le difese immunitarie
  • Patologie genetiche

Attenzione! Le malattie parodontali possono costituire un fattore di rischio in pazienti con malattie quali:

  • Patologie cardiovascolari
  • Endocarditi
  • Diabete
  • Malattie respiratorie

QUALI SONO I RISCHI

La malattia parodontale è una malattia infettiva causata dai batteri (placca batterica), ha più concause che assieme possono aumentare la probabilità che la malattia si verifichi tra cui il fumo o le malattie sistemiche e le malocclusioni dentarie. Le modifiche anatomiche e la degenerazione del parodonto (tessuto di sostegno dei denti) sono conseguenze della malattia e portano a due possibili manifestazioni cliniche: La recessione gengivale – gengiva abbassata che si evidenzia con i denti visibilmente più lunghi) La tasca parodontale – gengiva nella posizione corretta, ma all’interno l’osso e l’attacco del dente si sono spostati verso la radice formando uno spazio vuoto chiamato tasca parodontale. La malattia parodontale può presentarsi come gengivite o parodontite (piorrea). 

  • La gengivite se trattata in modo adeguato porta alla guarigione completa dei tessuti di sostegno
  • La parodontite (piorrea) comporta una lesione irreversibile ed è necessario intervenire immediatamente con interventi chirurgici specifici e mirati per bloccare la degenerazione dei tessuti di sostegno.
At The Dentist
Doctor dentist puts the retractor to the patient. Close up

POSSIBILI CAUSE DELLA PARADONTITE

La parodontite può manifestarsi in seguito a un eccesso di tartaro oppure in seguito ad altre patologie o cattive abitudini.
Il diabete, la carenza di vitamina C, le neoplasie e il tabagismo sono tra queste insieme anche ai fattori ereditari.

Da sapere

Curiosità: Ricerche scientifiche, Evoluzione di prodotto e tecnologie

Ogni dente e/o la zona interessata può essere colpita in maniera differente: minima, media, grave.

Per questo è necessaria una diagnosi accurata e una valutazione precisa effettuata durante una visita dentistica con il parodontologo (dentista specialista) che esamina dente per dente l’incidenza della malattia e annota i risultati dell’esame stilando una dettagliata, apposita scheda parodontale personale del paziente. Si calcola che il 40% della popolazione soffra di tale malattia in forma più o meno grave con un’elevata incidenza dopo i trentacinque anni di età.

Anche nei bambini questa malattia può insorgere ed è prevalentemente dovuta a un microrganismo: l’actinomices actinomicetemcomitans.

Altre condizioni possono favorirla come le cattive occlusioni o posizioni errate dei denti che agevolano la perdita di gengiva, o una scarsa igiene e conseguente deposito di placca e tartaro che causa infiammazioni e può aggravare le lesioni.

È consigliabile diagnosticare precocemente la malattia parodontale effettuando una visita odontoiatrica e intervenire se necessario consultando un dentista specializzato in parodontologia.

Nei casi meno gravi solitamente guarisce dopo una o più sedute di igiene orale e/o levigatura delle radici dei denti praticate nello studio dentistico a cura dell’igienista dentale o dell’ odontoiatra insieme ad opportuno trattamento antibiotico. Nei casi più gravi è necessario l’intervento chirurgico resettivo e/o rigenerativo praticato da un odontoiatra specializzato in parodontologia. Fondamentale è la collaborazione del paziente che si impegna ad osservare a casa una corretta igiene orale quotidiana e ad eseguire puntualmente i necessari controlli periodici dal dentista e relativa igiene orale di richiamo. 

In SANIDENT opera un team di specialisti in parodontologia specializzati presso una tra le più importanti organizzazioni accademiche mondiali: la divisione di Periodontology and Implant Dentistry della New York University

Garanzia e Sicurezza

Sanident offre una garanzia internazionale a vita sull’Implantologia dentale e implantologia zigomatica.
Dai 2 ai 5 anni di garanzia sui servizi di otturazioni, ricostruzioni, endodonzie, corone, ponti, arcate complete.

Come prenotare una visita

Form
Compila il form
1
Chiamata
Il Servizio Pazienti ti richiamerà per rispondere alle tue domande e per fissare l’appuntamento in clinica della prima visita gratuita.
2
Prima visita
Un medico odontoiatra, di grande esperienza ed esperto in diagnostica, fà il consulto eseguendo la panoramica e, se necessario, la TAC gratuitamente. Il personale amministrativo a te dedicato prepara il preventivo senza impegno e ti segue per eventuali necessità di pagamenti rateizzati.
3
Visita gratuita

Prenota la tua visita gratuita di controllo!

Contattaci e prenota subito una prima visita senza impegno

Prendi un appuntamento
Aperti dal Lunedì al Sabato dalle 9:30 alle 19:30

Dentista Milano

Via Luigi Settembrini, 6 (angolo Via Boscovich)

Dentista Napoli

Via Benedetto Brin, 61F

Dentista Bergamo

Via Angelo Maj, 18E

Parlano di noi

Testimonianze