splint occlusali

Splint occlusali o night guard: che cosa sono e a cosa servono?

Gli splint occlusali o night guard sono dei dispositivi odontoiatrici, più comunemente conosciuti come bite, utili a proteggere i denti dalle conseguenze del bruxismo notturno.

Il bruxismo notturno

Il bruxismo notturno è una parafunzione dell’apparato masticatorio, si tratta infatti di un movimento inconsapevole che non ha alcuna specifica finalità.

morso profondo dentista milano

Molti pazienti infatti sono spesso inconsapevoli di avere dei problemi di bruxismo: il digrignamento involontario dei denti avviene nelle ore notturne e può avere durata e intensità variabile. Nell’arco del sonno è un fenomeno che si può ripetere anche più volte e per tempi più o meno lunghi.

Non c’è una causa specifica all’origine di questa patologia, esistono però molteplici variabili che possono influire sull’intensità del fenomeno:

  • predisposizione familiare;
  • malocclusione;
  • condizione psicologica: tensione emotiva, stress, aggressività.

Il bruxismo notturno è considerata una psicopatologia ed è un fenomeno molto diffuso sia in età adulta che in età pediatrica.

Le conseguenze del bruxismo

Chi soffre di bruxismo notturno ad alta intensità di solito, al risveglio, avverte dei sintomi riconoscibili: dolori ai muscoli temporomandibolari, mal di schiena e frequenti cefalee.

Non sempre però il bruxismo è ad alta intensità, può essere lieve ma continuo e potrebbe non presentare sintomi così evidenti.

stress ossidativo

La principale conseguenza del bruxismo però è, in entrambi i casi, l’usura dello smalto.

I pazienti che non pianificano regolari visite di controllo dall’odontoiatra, potrebbero non accorgersi della progressiva usura dello smalto. Una condizione che, sul lungo periodo, potrebbe portare all’esposizione diretta della dentina fino alla camera pulpare.

I denti con lo smalto abraso sono denti fragili, particolarmente esposti alle patologie più comuni, prima tra tutte la carie dentale.

Il bruxismo notturno inoltre mette a serio rischio anche i restauri conservativi a seguito della devitalizzazione di uno o più denti.

Splint occlusali per proteggere i denti

Proteggere i denti dall’usura dello smalto dovuta al bruxismo permette dunque di limitare i danni. Gli splint occlusali o night guard servono proprio a impedire che il digrignamento dei denti possa, sul lungo periodo, consumare lo smalto dentale ed esporre il dente ai pericoli di altre patologie.

splint occlusali night guard milano

Gli splint occlusali sono bite molto simili a quelli delle terapie ortodontiche. Si tratta di dispositivi trasparenti, in materiale pneumatico di circa 2 mm di spessore, che si adattano all’arcata dentale del paziente che vanno esclusivamente applicati durante le ore notturne.

Esistono in commercio splint occlusali standard, acquistabili anche in farmacia, ma non sempre sono adatti a risolvere il problema. Un night guard personalizzato, realizzato dall’odontoiatra in base all’impronta di mandibola e mascella, è l’unico modo per garantire la corretta protezione dei denti.

Splint occlusali realizzati su misura hanno infatti la giusta adesione ai denti e permettono di proteggere la superficie dello smalto in ogni suo punto.