sostituire i denti caduti milano

Sostituire i denti caduti: un passo importante e necessario

Il consiglio dell’odontoiatra sulla possibilità di sostituire i denti caduti può essere letto con diffidenza da parte del paziente soprattutto se la sostituzione del dente riguarda i settori posteriori della bocca che non impattano direttamente sulla funzione estetica.

Una soluzione riabilitativa è necessaria anche quando i denti persi non riguardano direttamente l’aspetto estetico, ma non è sempre facile sensibilizzare il paziente rispetto alla necessità di ripristinare un dente mancante per preservare la funzionalità masticatoria e fonetica.

In una recente analisi pubblicata sul Journal of the American Dental Association vengono fornite al paziente spiegazioni e indicazioni su quanto sia importante sostituire i denti persi con delle protesi.

implantologia

Perché sostituire i denti caduti?

Tra le indicazioni fornite dall’autrice dello studio sulla necessità di sostituire i denti persi c’è la valutazione di alcuni principali problemi che il paziente edentulo può avere.

Si tratta di:

  • problemi funzionali > un dente mancante lascia uno spazio vuoto che consente agli altri denti di inclinarsi o spostarsi. L’assenza di uno o più denti può influenzare la capacità di mordere in modo uniforme durante la masticazione dei cibi;
  • problemi di fonetica > i denti hanno anche la caratteristica di dare sostegno alle guance, alle labbra e contenere la lingua. La perdita dei denti fa venire meno il supporto ai muscoli della bocca e può causare alterazioni di pronuncia e difficoltà di linguaggio.

Questi problemi si accentuano nel momento in cui il paziente affronta estrazioni multiple o perde più denti nell’arco di poco tempo.

Implantologia o protesi mobili

Si possono sostituire i denti caduti con diverse tecniche odontoiatriche:

L’implantologia è la tecnica che maggiormente preserva i denti naturali in prossimità del dente o dei denti caduti.

dentiere milano

La cura dei denti

La sensibilizzazione verso la necessità di sostituire i denti caduti passa anche dall’essenziale concetto di prendersi cura dei denti siano essi naturali o artificiali. Avere una cura costante della propria salute orale con l’igiene orale quotidiana, una sana alimentazione e visite periodiche dall’odontoiatra è la migliore forma di prevenzione per evitare di perdere i denti.

Allo stesso modo, dopo aver sostituito i denti caduti con protesi mobili o con l’implantologia è fondamentale prendersi cura dei nuovi denti. Per chi sceglie le protesi mobili l’igiene orale accurata e le visite periodiche dall’odontoiatra permettono di evitare che il cibo si accumuli negli spazi tra la protesi e l’arcata dentale generando infezioni o infiammazioni.

Per l’implantologia invece la cura costante degli impianti preserva dalla possibilità di perdere gli impianti a causa della perimplantite.

Le indicazioni dell’odontoiatra per la cura dei denti sono:
  • spazzolare i denti due volte al giorno con un dentifricio al fluoro;
  • pulire quotidianamente gli spazi interprossimali;
  • seguire una dieta sana.
  • visite periodiche di controllo dal dentista.