pedodonzia odontoiatria pediatrica milano

Pedodonzia: l’importanza dell’odontoiatria per i bambini

La pedodonzia, più comunemente detta odontoiatria pediatrica, è la branca dell’odontoiatria che si occupa dei problemi odontostomatologici nell’età dello sviluppo, dalla nascita alla pubertà.

Pedodonzia: a Milano un convegno dedicato alla cura dei denti dei bambini

Il prossimo 29 e 30 novembre si terrà a Milano il XX Congresso Nazionale SIOI – Società Italiana di Odontoiatria Infantile, in cui verranno affrontati i temi dell’odontostomatologia pediatrica e, in particolare, la cura dell’igiene orale nei bambini da 0 mesi a 6 anni.

La cura dell’igiene orale nei bambini è infatti un presupposto imprescindibile per lo sviluppo di un organismo sano.

Alcuni consigli da parte degli odontoiatri pediatrici

Pulire le gengive ai neonati

L’igiene orale nei neonati è una pratica generalmente trascurata, probabilmente perché si pensa che per il bambino, non avendo ancora i dentini, sia qualcosa di superfluo.odontoiatria pediatrica

In realtà i residui di latte e altri microrganismi si accumulano nella bocca, per cui la pulizia delle gengive del bambino è una pratica che dovrebbe essere svolta quotidianamente.

La pulizia delle gengive nei neonati deve essere eseguita con la massima delicatezza:

  • avvolgere una garza umida attorno all’indice;
  • eseguire movimenti rotatori sulle gengive senza applicare troppa pressione.

Quest’azione deve essere ripetuta dopo ogni poppata e in particolare dopo quella della sera, perché nelle ore notturne si riduce la salivazione e quindi la naturale detersione della bocca attraverso la saliva.

Pulizia dei primi dentini

L’eruzione dei primi denti avviene tra i 6 e gli 8 mesi. Per  la pulizia dei primi dentini si consiglia di utilizzare uno spazzolino di piccola taglia e con setole morbide, da passare sui denti sempre con estrema delicatezza.

Igiene orale per i bambini di 6 anniipomineralizzazione dello smalto nei bambini

Gli esperti di pedodonzia consigliano, per i bambini intorno ai 6 anni di età, una graduale acquisizione dell’autonomia nell’eseguire le pratiche quotidiane di igiene orale.

Con la supervisione di un adulto è importante che il bambino impari a lavarsi i denti da solo, acquisendo una tecnica di spazzolamento corretta.

È importante utilizzare anche il giusto dentifricio, non abbondare nella quantità e scegliere un prodotto adatto ai bambini che contenga una quantità di fluoro adatta all’età e che favorisca la remineralizzazione dello smalto.

Le linee guida e i focus nel convegno di pedodonzia

Gli esperti di pedodonzia presenti al convegno discuteranno anche delle nuove indicazioni terapeutiche in campo orto-pedodontico per tutte le fasi di crescita, tenendo anche conto delle Linee guida nazionali per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologie orali in età evolutiva promosse dal Ministero della Salute.