dieta salute dei denti

La dieta che fa bene ai nostri denti: i cibi amici del sorriso

La salute dei denti passa anche per la buona alimentazione: una dieta equilibrata ci aiuta a mantenere denti sani e belli.

Come incide la dieta sul benessere dei denti

La salute dei denti inizia nel carrello della spesa.

Cibi acidi, bevande gassate, alimenti carichi di zuccheri possono danneggiare la salute dei denti, in particolare una cattiva alimentazione può essere alla base di patologie odontoiatriche come:

dentista milano

Una dieta sana ed equilibrata invece può essere alleata dei nostri denti e prevenire placca e carie.

Quali cibi inserire nella dieta per una buona salute dentale

Da una bocca sana deriva il benessere di tutto l’organismo. Spesso si pensa alla salute per compartimenti stagni: i denti, la dieta, la schiena, le gambe; ma è opportuno pensare al nostro corpo come ad un meccanismo perfetto, in cui tutte le parti di cui è composto sono interconnesse.

L’alimentazione è fondamentale per la salute dell’organismo e della bocca, così come una quotidiana e costante igiene orale.

Ci sono cibi che, se adeguatamente inseriti nella propria dieta, possono aiutare a rinforzare la salute dei denti:

  • il tè verde è ricco di fluoro e polifenoli che combattono i batteri presenti nel cavo orale;
  • il formaggio è un’ottima fonte di calcio utile a rinforzare le ossa;
  • la liquirizia pura aiuta a combattere batteri derivati dallo streptococco;
  • fosforo e magnesio sono utili alleati della salute orale e sono contenuti in frutta, spinaci, carne, pesce;
  • l’assunzione di vitamina C è invece fondamentale per la salute delle gengive.
usare il filo interdentale

Non solo dieta: l’importanza di igiene orale e visite odontoiatriche periodiche

Per mantenere un sorriso sano e smagliante è opportuno affiancare ad una sana alimentazione una corretta igiene orale.

I denti devono essere lavati dopo ogni pasto; già dopo 20 minuti dalla fine dei pasti infatti il pH salivare tende a diventare acido e a favorire la proliferazione dei batteri.

Lo spazzolamento dei denti non deve essere frettoloso, ma accurato e deve seguire precisi movimenti per pulire a fondo non solo i denti, ma anche gli spazi tra loro.

Collutorio e filo interdentale possono garantire una pulizia più profonda della bocca.

A chiudere il cerchio del benessere di bocca e denti sono le visite periodiche dall’odontoiatra che garantiscono l’effettiva prevenzione di patologie come carie, parodontite e molto altro.