Masticare bene è importante per la salute

“Mastica bene” è una di quelle raccomandazioni che riporta ai tempi dell’infanzia e della prima dentizione, eppure masticare bene è importante anche per gli adulti e tutela la salute dell’intero organismo.

Cosa vuol dire masticare bene?

Masticare bene non è un’azione che riguarda solo l’assimilazione del cibo, in termini odontoiatrici la masticazione riguarda un’azione più complessa che coinvolge le arcate dentali e anche il sistema temporomandibolare. Masticare coinvolge inoltre la lingua e moltissimi muscoli.

morso profondo dentista milanoL’odontoiatra, dunque, valuterà la masticazione sia dal punto di vista strutturale che dal punto di vista funzionale. Per quanto riguarda il livello strutturale, l’odontoiatra osserva il corretto allineamento tra arcata superiore e arcata inferiore; mentre per il livello funzionale si osservano i movimenti masticatori e il corretto funzionamento del sistema neuromuscolare.

Il corretto allineamento delle due arcate, ossia una corretta occlusione dentale, permette un movimento equilibrato nell’apertura e chiusura della bocca, mantenendo una corretta masticazione. In questo caso masticare bene significa che c’è un perfetto equilibrio tra mascella e mandibola e che quest’ultima, unica parte mobile del viso, si interseca perfettamente e in modo simmetrico nella fossa articolare, ossia lo spazio osseo che abbiamo al livello delle orecchie.

Se tutto funziona alla perfezione, masticare e deglutire sono azioni che avvengono senza sforzo e senza dolore.

È sufficiente un piccolo disallineamento per compromettere l’intero processo e dunque una corretta masticazione.

Cosa comporta un’errata masticazione?

In nove casi su dieci non si è consapevoli di non masticare bene, questo perché il sistema temporomandibolare è adattivo e in casi di malocclusione compie degli sforzi aggiuntivi per compiere comunque l’azione di masticare e deglutire.

Per cui, anche se continuiamo a masticare normalmente, il corpo cerca di correggere il disallineamento delle arcata e si affatica, procurando all’organismo una sofferenza.

Alcuni sintomi di una masticazione sbagliata possono essere:

Si può masticare male per diversi motivi:

  • un dente caduto;
  • un’otturazione saltata o non limata bene;
  • abrasione dello smalto dentale;
  • problemi alle articolazioni;
  • denti storti:
  • denti in sovrannumero.

Sono tutte cause che portano a un disallineamento delle arcate dentali e che gradualmente, alle volte senza l’immediata consapevolezza del problema, portano a una serie di disfunzioni.apparecchio ortodontico milano

Come tornare a masticare bene

Ripristinare una corretta masticazione è fondamentale sia per mantenere in perfetto equilibrio l’organismo, evitando tensioni muscolari e danni all’articolazione, sia per evitare disturbi all’apparato digerente ingoiando del cibo masticato male.

Se la malocclusione è dovuta a un’errata posizione degli elementi in arcata, è possibile intervenire con una terapia ortodontica. Se invece il disallineamento è dovuto alla mancanza di un dente, è molto importante ripristinarlo nel più breve tempo possibile.

Non trascurate un dolore o un fastidio durante la masticazione, può essere il primo campanello d’allarme.