faccette dentali si usurano

Le faccette dentali si usurano? Indicazioni sulla resistenza nel tempo

L’odontoiatria estetica è quella branca dell’odontoiatria a cui si ricorre per trattamenti odontoiatrici che ripristinano l’estetica del sorriso, tra cui le faccette in ceramica. La domanda di molti pazienti è: le faccette dentali si usurano? Proviamo a rispondere a questa domanda.

A cosa servono le faccette dentali?

Le faccette dentali sono un trattamento di odontoiatria estetica a cui si ricorre per riportare il sorriso alla sua naturale bellezza, soprattutto in casi di:diastema apparecchio

  • inestetismi;
  • traumi dentali;
  • invecchiamento del viso dovuto all’usura dei denti.

Si tratta di un sottilissimo strato di ceramica che si sovrappone al dente naturale e lo riveste.

Trattamenti di odontoiatria estetica: necessaria la pianificazione

odontoiatria esteticaLe faccette dentali si applicano attraverso un adesivo direttamente sulla superficie dei denti, ma è importante non trascurare gli aspetti funzionali e pianificare il trattamento.

La fase di progettazione per l’applicazione delle faccette dentali deve necessariamente tenere conto dello spessore del dente per evitare malocclusioni e dunque conseguenze sulla funzionalità masticatoria.

La pianificazione del trattamento può coinvolgere il protesista per definire il giusto spessore di ogni elemento.

Quando le faccette dentali si usurano

Le faccette dentali si usurano se a monte non c’è una corretta pianificazione del trattamento e se la loro applicazione non viene monitorata in visite di controllo periodico.

Tra le tipologie di faccette dentali, c’è da aggiungere che le faccette in ceramica sono più resistenti nel tempo e difficilmente assorbono i pigmenti di colore che potrebbero macchiarle, mentre le faccette dentali in materiali compositi hanno minore resistenza e con il tempo potrebbero cambiare colore.

Le faccette dentali si potrebbero usurare per le stesse cattive abitudini per cui, in precedenza, si sono usurati i denti.

Nell’arco di una giornata il lavoro meccanico a cui sottoponiamo i denti è continuo, a questo si aggiungono cattive abitudini o particolari patologie che possono notevolmente incidere sull’usura dei denti, tra queste:

  • assunzione di bevande gassate o cibi con un altro grado di acidità
  • spazzolamento dei denti con troppa forza o utilizzo di dentifricio abrasivo
  • bruxismo

Le stesse cause per cui le faccette dentali si consumano. Per evitare che le faccette dentali possano usurarsi nel tempo è importante seguire le indicazioni dell’odontoiatra e non disertare le visite di controllo.