Che cos’è la gnatologia e come possono intervenire i nostri specialisti

La Gnatologia è la branca dell’odontoiatria che studia i disturbi legati ad una cattiva occlusione e ad errati movimenti della mandibola e del sistema muscolare. Il nostro centro gnatologico di Milano è specializzato proprio nella risoluzione di tali problematiche, ma innanzitutto è importante capire la base su cui ci si sta muovendo.

Sintetizzando, bocca è formata da due parti: una parte fissa superiore detta mascella, ed una mobile inferiore chiamata mandibola. Ogni volta che deglutiamo, mastichiamo o parliamo i movimenti mandibolari e mascellari sono controllati dai muscoli masticatori e dipendono dall’occlusione dei denti. Il motivo per cui il nostro studio dentistico di Milano è molto semplice: la disfunzione dell’articolazione temporo-mandibolare (in acronimo ATM, come la metropolitana), può causare molteplici problemi, quali ad esempio:

  • Cefalea
  • Dolori cervicali
  • Blocchi dell’articolazione ATM
  • Rumori a livello dell’orecchio quando apriamo e chiudiamo la bocca
  • Dolori facciali vicino all’orecchio
  • Usure dentali
  • Problemi posturali
  • Insonnia
  • Nervosismo e irritabilità

In Sanident, attraverso indagini diagnostiche specifiche (radiografie digitali, esame elettromiografico, montaggio in articolazione di modelli in gesso, arco facciale, esame stabilometrico con pedana), indaghiamo per poi intervenire alla risoluzione di tutti i possibili problemi gnatologici, ad esempio con l’ausilio di manufatti in resina chiamati Bite. Tale terapia può richiedere successivamente una cura ortodontica o protesica. Se pensi di avere disturbi che la gnatologia potrebbe essere in grado di risolvere, passaci a trovare nella nostra sede di Milano o prenota online una visita!

  • Cefalea
  • Dolori cervicali
  • Blocchi dell’articolazione ATM
  • Rumori a livello dell’orecchio quando apriamo e chiudiamo la bocca
  • Dolori facciali vicino all’orecchio
  • Usure dentali
  • Problemi posturali
  • Insonnia
  • Nervosismo e irritabilità

In Sanident, attraverso indagini diagnostiche (radiografie digitali, esame elettromiografico, montaggio in articolazione di modelli in gesso, arco facciale, esame stabilometrico con pedana), è possibile intervenire per risolvere i problemi gnatologici con l’ausilio di manufatti in resina che si chiamano “BITE”. Tale terapia può richiedere successivamente una cura ortodontica o protesica.