cure ortodontiche dentista milano

Cure ortodontiche: durano sempre per tutta la vita?

Da qualche anno si registra un nuovo trend al rialzo per le cure ortodontiche: non si tratta più solo di bambini, a portare l’apparecchio ai denti sono anche gli adulti e secondo recenti dati, una buona fetta di pazienti ha anche superato i 40 anni di età.

Cure ortodontiche per denti perfetti

La cura del sorriso, anche dal punto di vista estetico, induce molte persone a ricorrere alle cure ortodontiche. Le terapie ortodontiche infatti, con l’utilizzo dell’apparecchio, è in effetti il metodo migliore per riallineare i denti storti e curare le malocclusioni. Problematiche che non si limitano a compromettere solo l’aspetto estetico, ma che, nel tempo, possono compromettere molteplici funzionalità del cavo orale.

L’applicazione di un apparecchio ortodontico usa la trazione per riportare i denti nella loro naturale posizione e restituire al paziente, al termine della terapia, un sorriso perfetto e le piene funzionalità della bocca.

Efficacia delle cure ortodontiche

cure ortodontiche dentista milanoUn recente studio della British Orthodontic Society ha dimostrato che il 70% dei pazienti sottoposti a una terapia ortodontica trascorsi dieci anni dal termine della cura, ha dovuto sottoporsi nuovamente a un trattamento ortodontico.

Ciò che emerge dallo studio inglese è la necessità di far seguire alle cure ortodontiche periodici controlli di monitoraggio e mantenimento. Senza una successiva pianificazione dei controlli periodici è molto probabile che si possa nuovamente incorrere in un errato allineamento delle arcate dentali. I denti infatti possono subire dei movimenti nell’arco di tutta la vita.

Nella fase di mantenimento, dopo aver tolto l’apparecchio ai denti, è spesso consigliato l’utilizzo di un bite notturno o altri apparecchi rimovibili, in molti casi però le raccomandazioni dell’odontoiatra vengono totalmente ignorate.

I controlli periodici, inoltre, permettono di intervenire tempestivamente lì dove si dovesse presentare un problema postumo alla terapia. Ignorare la fase di monitoraggio può comportare la perdita dei risultati raggiunti attraverso l’applicazione dell’apparecchio ortodontico.

I tempi della terapia variano a seconda dello specifico caso clinico, quando ci si affida a un centro odontoiatrico d’eccellenza il percorso terapeutico è sempre condiviso con il paziente in ogni suo dettaglio, compresa la pianificazione delle successive visite di controllo. Una accurata diagnosi di partenza, il piano di cura personalizzato e il successivo monitoraggio, sono tre fasi imprescindibili per la garanzia di un intervento che abbia una lunga durata nel tempo.ortodonzia milano

In particolare le cure ortodontiche hanno l’obiettivo di ripristinare il corretto allineamento dei denti e una corretta masticazione e occlusione dentale: non si tratta dunque solo di portare l’apparecchio ai denti per qualche tempo.

Teniamo molto a costruire un rapporto di fiducia con i nostri pazienti proprio per questo motivo, crediamo che un percorso terapeutico in ambito odontoiatrico vada condiviso con il paziente e non imposto, per una maggiore efficacia del piano di cura.